Il paese del vino baciato dal sole

A Cornaiano il vino è cultura

Trovandosi a 435 m sul livello del mare Cornaiano gode di una maggiore esposizione solare rispetto ai paesini limitrofi ed è considerato il più antico paese sulla strada del vino dell'Alto Adige.
 
Per questo motivo, il paese vanta anche la più alta densità di cantine vinicole. Le numerose manifestazioni dedicate alla ricercata bevanda, che vengono organizzate durante l'anno, sono un altro elemento che rivela l'importante ruolo del vino a Cornaiano. Tra gli eventi vi sono la festa delle cantine: nota in tutta la regione e organizzata ogni quattro anni, è la giusta occasione per ammirare l'importanza del paese con le sue cantine sotterranee. A metà ottobre la fine della vendemmia viene festeggiata con "l'ultimo carico d'uva". L'ultimo carico d'uva viene trasportato nella piazza del paese su un carro e qui viene ammostato in un torchio tradizionale. Un altro evento imperdibile è il mercato di San Martino dell'11 novembre. Accanto alle celebrazioni in omaggio al patrono, in questo giorno i viticoltori festeggiano anche la fine della vendemmia. Cornaiano offre tantissime proposte sia per chi ama i viaggi eno-gastronomici sia per coloro che privilegiano le vacanze culturali. La natura circostante, poi, offre le condizioni ideali per innumerevoli attività del tempo libero.
 
 
Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.